Richiedi 5 Preventivi ai migliori
Negozi di Cucine Moderne

Home - Cucine - Cucine Moderne

Richiedi il tuo preventivo gratuito

Per orientarvi fra le varie proposte di cucine moderne vi consigliamo di affidarvi alla consulenza di un esperto, che prenderà le misure del locale e vi preparerà un progetto personalizzato. Lo potete fare rivolgendovi ai negozi qualificati che abbiamo scelto per voi.

E se prima volete farvi un’idea di quanto vi costerà, potete senza impegno e gratuitamente richiedere fino a 5 diversi preventivi, in modo da selezionare quello più confacente alle vostre esigenze. Rivolgetevi ai migliori rivenditori di cucine della vostra provincia, chiedete informazioni e prezzi online sui modelli che più vi piacciono.

Potrete poi recarvi in negozio avendo già le idee chiare, in modo da incontrare di persona professionisti arredatori che progetteranno insieme a voi la vostra nuova cucina. Portate con voi la piantina del locale da arredare insieme al preventivo selezionato: un progettista vi aiuterà a organizzare lo spazio, l’illuminazione, lo stile. Potrete richiedere consulenza anche per la scelta dei migliori elettrodomestici.

Come scegliere la propria cucina

Se dovete acquistare una cucina nuova e vi chiedete come muovervi tra la vasta offerta di modelli, materiali e dettagli disponibili sul mercato, soprattutto se non avete grande esperienza o disponete di un budget limitato, la cosa migliore è affidarvi alla consulenza di un arredatore professionista, che in negozio studierà la planimetria del locale e saprà illustrarvi caratteristiche e costi delle varie composizioni.

È comunque utile considerare alcuni aspetti:

  • Pensate a quali caratteristiche e al grado di funzionalità e vivibilità che vorreste ottenere dal progetto cucina, in base alle vostre abitudini e al vostro stile di vita.
  • Informatevi su materiali, finiture e colori disponibili, per farvi un'idea su ciò che preferite o che possa meglio rispondere alle vostre esigenze.
  • Raccogliete informazioni sugli elettrodomestici e sulle attrezzature con cui completare la dotazione della cucina, per non fare poi errori al momento dell'acquisto. Ricordate che più la classe energetica è elevata, più avrete garantito un risparmio energetico e una maggiore durata dell'elettrodomestico nel tempo. 
     
Vi consigliamo di prediligere aziende produttrici specializzate e note, sinonimo di garanzia per quanto riguarda la qualità di materiali, lavorazioni, ferramenta. I mobili della cucina vengono sottoposti a quotidiane sollecitazioni e usura: devono quindi essere davvero in grado di durare negli anni e non deteriorarsi.

I vari modelli disponibili

Le cucine moderne componibili offrono soluzioni per personalizzare con grande libertà contesti abitativi assai differenti: dai modelli più tradizionali in linea, alle cucine ad angolo, oppure con isola o penisola per una più grande versatilità operativa.

  • Cucine in linea: si sviluppano compatte lungo una sola parete, o due speculari (cucine lineari doppie). la zona cottura e quella del lavaggio vanno posizionate vicine. Questo tipo di configurazione si adatta ai locali lunghi e stretti, dato che lo spazio minimo che richiedono è di 360 cm.
  • Cucine con isola: sono perfette perchi ha a disposizione un ampio spazio, regalano grande libertà di movimento e consentono di cucinare rivolti verso l'ambiente che ci circonda. L'isola può avere la sola funzione di bancone, oppure ospitare anche lavello e piano cottura; in tal caso si renderanno necessari interventi per gli allacciamenti idraulici e l'impianto elettrico.
  • Cucine con penisola: sono una delle configurazioni preferite negli ambienti moderni, soprattutto quando la cucina si apre sul soggiorno, perché separano, senza necessità di altri mobili divisori, il living dalla zona cottura ed elettrodomestici. I modelli componibili consentono di dare forma a diverse soluzioni, in cui la penisola diventa tavolo da pranzo, bancone snack, piano di lavoro, area cottura e lavaggio.

Come variano i prezzi

Ti stai chiedendo quanto spenderai per acquistare la tua cucina? Il nostro consiglio è quello di trovare un equilibrio fra te fattori:

  1. La qualità del prodotto
  2. Il budget a disposizione
  3. La possibilità di personalizzare la composizione
Ad influire sul costo di una cucina sono soprattutto materiali e finiture. Si va dai materiali più cari e pregiati, come il legno massello, l'acciaio, la pietra o il vetro, fino al laminato HPL (un esempio ne è il Fenix®), materiale dalle eccellenti performances, dato che resiste all'usura e al vapore, pur non essendo caro. Lo consigliamo a chi ama sfruttare e vivere appieno la sua cucina.

Ci sono poi le cucine in laccato o impiallacciate in essenza, che consentono di scegliere tra colori lucidi o opachi e di mixare varie tonalità. Chi volesse contenere ulteriormente la spesa, si può orientare verso un modello in Melaminico o laminato in PVC o Pet. Il sottile strato plastico che viene applicato sui pannelli in truciolare, dotano le superfici di un ottimo grado di resistenza e impermeabilità.

Rivolgendovi ai negozi scelti per voi avrete la consulenza di professionisti che sapranno illustrarvi caratteristiche e costi di cucine componibili e personalizzabili icome desiderate: contattateli per ricevere un preventivo gratuito!